Che lingua parla un packaging funzionale alle vendite?

packaging-design-italiano

 

Il design Italiano ha fatto scuola nel mondo. Che si tratti di architettura, fashion o packaging, gli italiani si fanno riconoscere. Riconoscere ed apprezzare – per questo all’estero vengono pagati profumatamente.

Non vengono richiesti però, per riprodurre la “macchietta italiana”, ma per mettere le proprie competenze al servizio di grandi opere.

Non esportano semplice Made in Italy. In ogni progetto realizzato viene instillata l’essenza dell’italianità più pura.

 

Cosa esportano allora e perché sono così quotati?

Esportano la propria formazione, le proprie radici e la propria visione, mettendole al servizio di opere ambiziose.

È come se lo stile e il design concepiti da menti italiane avessero delle sfumature che normalmente un qualunque designer non riuscirebbe a riprodurre.

Un luogo comune?

No, non è la solita solfa sul Made in Italy, ma una semplice constatazione della realtà e se non avesse a che fare con i tuoi prodotti non te ne parlerei.

 

Infatti, ti starai domandando cosa c’entra il design italiano con il tuo prodotto?

C’entra per 3 motivi:

  • Primo, attualmente le aziende italiane che stanno funzionando e vendendo sono aziende che esportano una buona percentuale dei loro volumi all’estero.
  • Secondo, quando scegli a chi affidare lo sviluppo del packaging, una delle domande chiave è: “a quale mercato si rivolge?”
  • Terzo, quando apponi la firma sul finish lay-out, “hai preso la tua decisione pensando come il consumatore vedrà il tuo prodotto?”

Il dietro le quinte che precede l’uscita in distribuzione, viene riassunto in funzione dei mercati e degli occhi del consumatore con la sua confezione.

Tu stai in trincea e conosci i dettagli, ma sugli scaffali c’è poco spazio per inserire il tuo prodotto e poco anche per comunicare, ecco perché devi giocare tutto nei pochi centimetri quadrati del tuo packaging. Devi giocare bene e lo stile italiano in questa partita fa la differenza.

Precisazione: non sto parlando di quale stile sia più “bello” o artisticamente valido, mi riferisco unicamente a una visione estetica che le menti formate in Italia maturano in modo naturale e a come un’azienda italiana dovrebbe usare a suo vantaggio questa qualità innata per vendere.

È semplice: il mondo è pieno di creativi e di agenzie che sfornano ogni giorno lavori eccellenti, ma affidare il tuo packaging a un team di menti italiane significa schiacciare l’acceleratore fino in fondo e staccare la concorrenza.

È una scelta ovviamente. Se fai impresa avrai collezionato diversi successi frutto di scelte che inizialmente in pochi comprendevano.
Anche io ho fatto la mia scelta, fondando Packaging in Italy e puntando su collaboratori che avessero la visione di cui ti ho parlato. È la visione minds only Italian.

Eppure ogni anno anche io giro il mondo alla ricerca di nuove tendenze, analizzando e studiando i mercati esteri e con me lo fanno i miei collaboratori, ma so perfettamente che il vero valore aggiunto è la visione che sta alla base di ogni nostra scelta.

Per questo nel nostro portfolio trovi prodotti dedicati al mercato italiano come al mercato estero, diversi tra loro, ma realizzati seguendo una visione comune.

 

Quanto costa un packaging dal Profitto Genetico™? CLICCA QUI →

 

Quante volte hai sentito dire che l’italiano si arrangia sempre e nel suo lavoro è geniale?!

Basti pensare a Leonardo, ma la lista è molto lunga e arriva fino ai giorni nostri.

Minds only Italian è alla base di quello che facciamo e della filosofia in Packaging In Italy!

È una scelta radicale o estrema? Tutt’altro, è una scelta funzionale alle vendite del tuo prodotto. Se avessi trovato il modo di ottenere risultati migliori, avrei immediatamente sposato la causa, ma l’esperienza di questi anni – oltre 300 progetti e circa 5000 packaging realizzati – mi ha fatto toccare con mano e “scottare” in molti casi con la realtà dei fatti.

Ecco come sono giunto a una conclusione di questo genere, ecco come nasce la vision di Packaging In Italy.

Produci per i mercati esteri o hai un prodotto che viene distribuito solo a livello regionale? Scopri cosa significa ragionare su una soluzione funzionale alle tue vendite sfruttando una Vision Minds only Italian. Per non perdere tempo e capire di cosa si tratta puoi chiedere chiarimenti adesso direttamente a questa pagina.

 

Sei interessato al costo di un restyling di un tuo packaging?

Vuoi sapere quanto ti costa una confezione singola?

Sei una startup e vuoi un preventivo?

Hai bisogno di una Corporate Identity e vuoi sapere il costo?

Quanto costa fare il restyling di un tuo vecchio packaging?

 

 

 

Michele Bondani
Entra nel mondo del marketing nel 1996, nel 1999 ha fondato Ardigia Marketing Funzionale, nel 2013 fonda Packaging in Italy, l'agenzia di Pack dal Design italiano.
Nessun Commento

Lascia un commento: